Bludeepa.. puro #trip con una creativa eleganza, dei gentlemen del #psychedelic-rock

Spread the love

Ciao, scusate per gli errori di battitura, ma mi sono sparato due cannoni pazzeschi e vedo la tastiera sfocata…

Affascinante, adoro le atmosfere London-punk-glitter, una trovata geniale.. un mix di suoni incredibilmente attraenti, a volte mi sembra che si perdano in girotondi quasi bambineschi, ma ci sta… ha una sua ragione.
Sapete, si dice che i musicisti abbiano bisogno di suonare e cantare per comunicare con l’universo e accordare i chackra con l’infinito profondo e secondo me in alcuni brani BLUDEEPA ci sono andati vicinissimi a quello che è l’estratto del suono universale.
Con una musica cosi vale la pena andare fino in fondo.. perchè è spettacolare.. non sto saltando una sola canzone dell’album
Ascolto i brani dei BLUDEEPA  e immagino che la loro “vibrazione” possa risuonare, anche dopo dieci anni, ancora fresca e innovativa..  quasi sperimentale. 
Un evergreen, come un adolescente in cerca di un’identità, innocente e bello….. davvero molto poetico, mi piace l’ingresso della voce su She-Pollen.. molto bello l’ingresso, incredibili gli archi lavoro molto interessante e raffinato, di un certo livello.
Perfino mia moglie, lei è americana di Philadelphia, ma cresciuta a New-York mentre li ascoltavo su Spotify, “sto ascoltando l’intero album” gli ho chiesto: “Ti piacciono Barbara?”

E lei mi ha risposto: si molto, chi sono?  E

di un gruppo di ragazzi Italiani.. mi guarda esterefatta e Lei mi dice.. “ma daiiii. sono bravissimi.. non me lo aspettavo che fossero italiani..”

come dico sempre


I Bludeepa mi hanno riportato alla mente i grandi #CCCP.. o le arzigogolate composizioni del periodo degli anni ottanta/90 dell’italia underground con nette “Atmosfere stile profondo rosso” a tratti mi ricordano i #Pentangle, davvero, è bellissimo il vostro lavoro…. 🙂

Ora passiamo alla parte tecnica e presentiamo i ragazzi, si chiamano Bludeepa. La formazione comprende: Danilo Mintrone, Enrico De Angelis, Emiliano Chiocciolini

wp_4754987